🎯Il ritorno alla “normalità”, la rinascita di Grumo Nevano, chiamatela come volete, l’importante è che il concetto sia chiaro. L’importante è che la “mission” della nuova amministrazione e di tutta la classe dirigente sia chiaro sin da subito.

👨‍👩‍👧‍👦👨‍👩‍👧‍👦👨‍👩‍👦‍👦👨‍👩‍👧‍👧Tutto questo passa attraverso quelle che possano apparire come piccole cose ma che in realtà rivestono un ruolo importante per la vivibilità di un territorio e soprattutto per quell’obiettivo “madre” del fare comunità.

💯Sei proposte serie, concrete e realizzabili per rilanciare la cultura e l’associazionismo.

Coordinare tutte le iniziative culturali dando, possibilità alle associazioni di creare una offerta culturale estesa per tutto l’anno e quindi una mirata programmazione invernale
Dare spazio e risalto ai gruppi locali culturali e musicali emergenti
Creare spazi di aggregazione giovanile mettendo a disposizione delle associazioni “Laboratori Urbani” in strutture pubbliche
Istituire con le associazioni e i movimenti culturali del territorio, un programma di pubblici dibattiti su varie problematiche di interesse generale
Creare un polo culturale stabile
Promuovere il territorio e le sue peculiarità attraverso percorsi culturali mirati alle tradizioni artigianali popolari (Settore calzaturiero e tessile)

💚💪Su questi impegni ci metto la faccia di fronte alla città. Su questi impegni assumo di fronte ai miei cittadini il ruolo di garante. Perché dalla realizzazione di quelle che si possono considerare “piccole cose” nascono i grandi progetti.

#hdrà